Walk the Line

Great initiative by PAGE and MAGELLANO for Genoa overpass called “Sopraelevata”. 100 artists work on 100 pillars to transform them, thanks to a crowd funding public campaign!

Walk-the-Line-Magellano-genova-4Walk-the-Line-Magellano-genova-3

 

The Parallel Vision

Nel 1965 Genova è stata tagliata in due da una strada sopraelevata. Sei chilometri per più di 80mila mezzi in passaggio ogni giorno, una strada molto discussa che divide la città vecchia dal suo porto, un’arteria di sfogo del traffico urbano che permette di passare in pochi minuti da un capo all’altro della città.

Oggi il progetto Walk the Line prova a dare un altro ruolo ai mastodontici piloni della sopraelevata Aldo Moro. L’Associazione PAGE sta infatti lavorando per portare street artists da tutto il mondo a Genova e rendere i piloni delle vere e proprie opere d’arte: un artista per trasformare un pilone, 100 artisti per trasformare 100 piloni.

Walk-the-Line-Magellano-genova-5
E sarà la band Magellano a scrivere la colonna sonora di questa particolare iniziativa, andando a unirsi a un’azione di rivalutazione del territorio. E così, 100 piloni, 100 opere per 100 canzoni che andranno a legarsi alla poetica di ciascun artista e ad esplorare…

View original post 193 more words

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s